www.clitunno.it

Dal Giornale dell'Umbria  3/3/2006
Umbria -6
_______________________________________

Attesi per questa mattina  i risultati di laboratorio sui campioni d'acqua

Clitunno, il fiume sembra morto

I sindaci di Trevi e Campello hanno vietato la pesca nel tratto interessato

_______________________________________

063

CAMPELLO SUL CLITUNNO - Il Clitunno sembra morto e le foto inviate dai lettori testimoniano come la morýa di pesci sia ancora in atto. Intanto un'ordinanza dei sindaci di Trevi e Campello vieta la pesca su tutto il tratto di fiume interessato e i cittadini sono preoccupati non solo per il presente, ma anche per il futuro del fiume.

"Al momento - ha dichiarato il sindaco di Campello  Paolo Pacifici - non siamo in grado di stabilire con certezza se i pesci sopravvissuti possano essere o meno pericolosi se ingeriti e quindi abbiamo deciso di sospendere la pesca almeno fino a quando non arriveranno i risultati di laboratorio sui campioni prelevati dell'acqua".

A causare la morte dei pesci Ŕ stata una sostanza lattiginosa e oleosa di colore biancastro che Ŕ improvvisamente comparsa mercoledý mattina e che ha causato il soffocamento dei pesci. L'ipotesi pi¨ probabile Ŕ che si tratti di materiale di origine industriale e il dato tranquillizzante Ŕ che nella zona non ci sono aziende che trattano prodotti altamente inquinanti.

L'allarme era stato dato da un imprenditore del posto che, notata la moria dei pesci, ha immediatamente allertato le forze dell'ordine. Oltre ai carabinieri del NOE sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Trevi e Campello, gli agenti del Corpo forestale dello Stato e i tecnici dell'ARPA. Per riuscire ad individuare con certezza le cause dell'inquinamento ambientale i prelievi sono stati effettuati non solo lungo tutto il tratto del fiume, ma anche lungo gli affluenti del Clitunno. I risultati delle analisi di laboratorio sono attesi per questa mattina.

Al momento comunque non sembrano esserci nuove chiazze sospette e ci si augura che l'allarme rientri al pi¨ presto.

"L'attenzione delle istituzioni - ha dichiarato il sindaco Pacifici - resta comunque altissima"

 

Sopra un tratto del Clitunno, a destra alcune delle trote morte a causa dell'inquinamento

 

Archivio Domenico Gasparri

 

Ritorna alla pagina indice Clitunno - RECENSIONI   CLITUNNO

Web Site: www.clitunno.it
© 2008-2010 by F. Spellani
 
Aggiornamento: 08 marzo 2009.